Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

MADONNA DI CAMPIGLIO – IL FASCINO INCANTATO DI UN LAGO GLACIALE

21 Luglio 2024

Posti terminati - Partenza confermata

Partenza alle ore 06.00 dal parcheggio del palazzetto dello Sport per Madonna di Campiglio. Dal magnifico paese delle Dolomiti del Brenta parte un sentiero, praticamente pianeggiante, che in 45 minuti (lunghezza 1,8 km) dal pascolo alpino di Patascoss arriva al suggestivo lago di Nambino, a 1718 metri di altitudine. Si tratta di un nuovo sentiero che apre al turismo inclusivo, inaugurato nel giugno del 2023 (rimuovendo barriere fisiche e culturali), che permette a tutti di godere delle meraviglie della montagna nel Parco Naturale Adamello Brenta. Il lago, tra i più iconici del Trentino, si raggiunge seguendo un percorso pianeggiante in mezzo ai boschi che sbuca proprio sullo specchio d’acqua, lasciando al visitatore tutto lo stupore dell’arrivo e del paesaggio meraviglioso che si apre davanti ai propri occhi: in esso si specchiano le Dolomiti del Brenta, creando un ambiente suggestivo particolarmente fotografico. Sarà possibile, per chi vorrà, effettuare il giro del lago (lunghezza circa 1 km, circa 45 minuti) in modo da cogliere in ogni suo angolo la sua bellezza.

Pranzo libero (ma per chi non ama pranzare “al sacco” un rifugio affacciato sull’acqua permette di assaporare la migliore cucina trentina).

Nel pomeriggio, tempo libero per visitare Madonna di Campiglio, la perla delle Dolomiti di Brenta. Adagiata a 1550 metri di quota, nella bellissima conca tra il gruppo delle Dolomiti di Brenta (Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO per la loro eccezionalità geologica) ed i ghiacciai dell’Adamello e della Presanella, venne lanciata turisticamente, diventando luogo ricercatissimo di soggiorno già nella seconda metà del XIX secolo, dalla nobiltà e dalla ricca borghesia austriaca e mitteleuropea ( tra gli ospiti, per 5 anni, la principessa Sissi e l’imperatore Francesco Giuseppe). Nei primi anni del ‘900 un gruppo di sciatori inglesi scoprì la bellezza invernale di Madonna di Campiglio, elevandola al rango di stazione sciistica tra le più belle dell’arco alpino. La chiesa di Santa Maria Antica, il canalone Miramonti (leggenda dello sci), il salone Hoffer, stupenda sala da ballo all’interno dell’Hotel Des Alpes, il giardino di Campiglio, sono alcuni dei punti di interesse di questa famosissima località turistica trentina.

Rientro a Parma in tarda serata.

EVENTUALI PARTENZE ANCHE DAL CASELLO AUTOSTRADA DI TERRE DI CANOSSA E REGGIO EMILIA!!!

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: EURO 65.00 A PERSONA       

PRENOTAZIONI E SALDO ENTRO IL 30 GIUGNO O AL RIEMPIMENTO DEL GRUPPO

 

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Pullman GT
  • Accompagnatore dell’agenzia
  • Assicurazione sanitaria

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • Pasti non menzionati
  • Le mance, gli extra personali e tutto quanto non indicato nella voce “la quota comprende”
ASSICURATIVA:  POLIZZA  GENERALI  N. 420611374

ORGANIZZAZIONE TECNICA: Fuoricittà Viaggi

Autorizzazione all’esercizio rilasciata dalla Provincia di Parma, protocollo n.17469 del 10 marzo 2010

IN CASO DI EVENTUALI CONTROVERSIE IL VIAGGIATORE SI POTRA’ RIVOLGERE DIRETTAMENTE ALLA SEDE DELLA FUORICITTA’ VIAGGI, VIA SPEZIA 28/E  – PARMA

COMUNICAZIONE OBBLIGATORIA AI SENSI DELL’ART. 16 DELLA LEGGE 3 AGOSTO 1998 N.269: “la legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione o alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all’estero.

Dettagli

Data:
21 Luglio 2024
IBAN  UNICREDIT
IT24G0200812701000100900744
ASSICURATIVA: POLIZZA INA ASSITALIA N. 00017801

ORGANIZZAZIONE TECNICA: Fuoricittà Viaggi

Autorizzazione all’esercizio rilasciata dalla Provincia di Parma, protocollo n.17469 del 10 marzo 2010

IN CASO DI EVENTUALI CONTROVERSIE IL VIAGGIATORE SI POTRA’ RIVOLGERE DIRETTAMENTE ALLA SEDE DELLA FUORICITTA’ VIAGGI, VIA SPEZIA 28/E – PARMA

COMUNICAZIONE OBBLIGATORIA AI SENSI DELL’ART. 16 DELLA LEGGE 3 AGOSTO 1998 N.269:
“la legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione o alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all’estero.