LE MERAVIGLIE DELLE FIANDRE – Bruxelles, Bruges, Gand, Anversa

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

LE MERAVIGLIE DELLE FIANDRE – Bruxelles, Bruges, Gand, Anversa

31 Maggio 2019 - 4 Giugno 2019

Posti terminati

31 MAGGIO 2019 BRUXELLES

Ore 08.00 ritrovo presso il parcheggio del palazzetto dello sport di Parma per il trasferimento in pullman verso l’aeroporto di Milano Linate.

Dopo il disbrigo delle formalità doganali, partenza alle ore 12.00 con volo diretto per Bruxelles: arrivo a Zaventem alle ore 13.35.

Pranzo libero.

Il nostro tour inizia con una “visita panoramica” in pullman di Bruxelles per una prima conoscenza della capitale belga e capitale politica d’Europa; conosciuta e rappresentata dell’Atomo, ingrandito 165 milioni di volte, costruito per la Fiera Mondiale del 1958.

Proseguimento per Gand e sistemazione in hotel 4****.

Cena in locale tipico.

Pernottamento in hotel.

 

01 GIUGNO 2019 BRUGES

Prima colazione in hotel.

Partenza in pullman per Bruges: la più romantica e deliziosa delle città fiamminghe. Le sue piccole dimensioni e i suoi monumenti concentrati intorno ad un centro ed ai suoi canali l’ hanno resa famosa: è stata definita: la Venezia del Nord. Si percorre gradevolmente e tranquillamente a piedi. Il suo famoso Begijnhof, il pittoresco villaggio delle beghine, fondato dalla contessa di Fiandra Margherita dove carità e austerità non significavano privazioni. La piazza del Mercato, che sin dall’anno mille ha caratterizzato la vita cittadina, con uno dei simboli indiscussi della città: il Beffroi, la torre medievale del 1200 alta 83 metri. La Basilica del Santo Sangue, la più grande chiesa di Brugge è fulgido esempio di stile gotico brabantino, al suo interno il gruppo marmoreo della “Madonna con il bambino”, capolavoro scultoreo di Michelangelo.

Il museo Memling interamente dedicato al grande pittore, nato in Germania, che molto operò a Bruges dove morì nel 1494. L’opera più importante del maestro è la famosa Cassa di Sant’Orsola stupefacente e prezioso racconto figurato della vita della Santa e martire.

Rientro a Gand e cena in locale tipico.

Pernottamento in hotel.

02 GIUGNO 2019 ANVERSA

Prima colazione in hotel.

Partenza in pullman per Anversa: città che vive il suo doppio ruolo di l’elegante capitale delle arti e della cultura, dei diamanti e della moda, e di città commerciale con il suo grande porto sul fiume Shelda propulsore dell’economia . Dalle commistioni di queste due realtà risulta una città elegante e dinamica. Il suo centro storico è uno dei più belli in Europa: dominato dalla “Grote Markt”, piazza principale e cuore sociale della città, con il suo Municipio, magnifico edificio rinascimentale con intorno i palazzi delle varie corporazioni che stavano vicino al potere politico della città per poterlo meglio influenzare.

La cattedrale di Nostra Signora, stupisce per le sue eccezionali dimensioni e la sua gotica eleganza,famosa per il carillon della slanciata torre, ospita il capolavoro pubblico più importante del grande maestro di Anversa Peter Paul Rubens : la Discesa dalla Croce, commissionata dalla gilda degli Archibugieri, ritenuta una delle sette meraviglie del Belgio.

La casa all’italiana del grande pittore dove si stabilì e visse dal 1611 al 1640 è una delle visite fondamentali per conoscere un luogo di lavoro e di memoria del più illustre dei suoi figli. Rubens volle una casa che lo rappresentasse nelle forme più fastose del barocco.

Rientro a Gand e cena in locale tipico.

Pernottamento hotel.

03 GIUGNO 2019 GAND

Prima colazione in hotel.

Giornata dedicata alla visita di Gand. Un autentico gioiello, il suo centro storico è l’isola pedonale più grande e più vivibile d’Europa. Gand vanta una storia ricca e secolare, furono i romani che nel primo secolo dopo Cristo la battezzarono “Ganda”, letteralmente “Confluente”, per via di essere situata alla confluenza tra due fiumi. A partire dal VII sec. la città accrebbe il proprio spessore culturale, grazie alle Abbazie di Saint Pierre e San Bavone, e solo dal X secolo di distinse commercialmente grazie all’industria del panno e dei filati. La sua maestosa cattedrale gotica dedicata a San Bavone testimonia meglio di ogni altro monumento cittadino la ricchezza e il potere che caratterizzarono la vita di Gand tra il XIII e il XV sec. Principale tesoro tra i molti che ne abbelliscono l’interno è il polittico dell’Agnello mistico dei fratelli Van Eyck. Il poderoso castello dei conti di Fiandra è la fortezza medievale più interessante del paese, con la sua grande sala delle udienza che è stata teatro di numerosi fatti storici.

Cena in locale tipico.

Pernottamento in hotel

04 GIUGNO 2019 BRUXELLES

Prima colazione in hotel.

Partenza in pullman per Bruxelles, la capitale geo-politica del Belgio sede del Parlamento città d’arte di grande interesse artistico e culturale.

Dicono che i “bruxelloise” piace prendersi in giro, tenendo un atteggiamento più che irriverente verso la propria città, seppur con quel pizzico di “surrealismo” che distingue la loro arte: d’altra parte dove si può trovare un monumento nazionale rappresentato da un bambino che fa la pipì? Bruxelles si presenta come una città cosmopolita, stravagante e passionale, ma allo stesso tempo discreta e alla moda. La sua meravigliosa e famosa Grand Place, considerata una delle piazze più belle del mondo è Patrimonio dell’Umanità, si ammirano il ricco Municipio e la Maison du Roi, l’antica casa del pane, per la loro architettura tardogotica in stile brabantino.

Mirabili e numerose sono le testimonianze di Art Nouveau in città: visiteremo la casa di Victor Horta, oggi Museo che segna la nascita dello stile Liberty. Il grande architetto la costruì e l’ arredò per se stesso tra il 1898 e il 1900 per abitarvi fino alla morte.

Importantissimo e unico il suo Museo d’Arte Moderna per il corpus delle opere di Magritte,artista surrealista che bene rappresenta e sbeffeggia lo spirito e l’anima della città.

Alle ore 18.00 trasferimento per l’aeroporto di Zaventem. Dopo il disbrigo delle operazioni aeroportuali, partenza del volo alle ore 20.45 con arrivo a Linate alle ore 22.15.

Trasferimento dall’aeroporto per Parma.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 1.200,00 a persona

Numero chiuso massimo 32 persone.

Supplemento camera singola € 300.00

Acconto € 500,00 entro il 28 febbraio 2019 o al riempimento del gruppo.

Saldo entro il 30 aprile 2019.

LA QUOTA COMPRENDE

  • Pullman da Parma per l’aeroporto di Milano Linate e ritorno
  • Volo di andata e ritorno diretti Brussels Airlines da/per Bruxelles
  • Tasse aeroportuali
  • 1 bagaglio da stiva del peso massimo di 23 kg a perso
  • Numero 4 pernottamenti con prima colazione inclusa in hotel 4**** centrale
  • Numero 4 cene in locali tipici
  • Bevande incluse ai pasti
  • Trasferimenti in pullman GT per la durata del tour, ove necessitano
  • Guide locali parlanti in italiano a Bruxelles primo giorno e ad Anversa
  • Tutte le entrate previste nel programma
  • Audioguide per tutta la durata del viaggio
  • Consulenza Prof.ssa Eles Iotti per tutto il viaggio
  • Accompagnatore dell’agenzia
  • Assicurazione sanitaria e bagaglio
  • Assicurazione annullamento viaggio

 

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • Pasti non menzionati
  • Le mance, gli extra personali e tutto quanto non indicato nella voce “la quota comprende”.

Il programma potrebbe subire delle variazioni nell’ ordine delle visite. Si prega di comunicare eventuale allergie o intolleranze alimentari.

ASSICURATIVA: INA ASSITALIA N. 00017801

ORGANIZZAZIONE TECNICA: Fuoricittà Viaggi

Autorizzazione all’esercizio rilasciata dalla Provincia di Parma, protocollo n.17469 del 10 marzo 2010

IN CASO DI EVENTUALI CONTROVERSIE IL VIAGGIATORE SI POTRA’ RIVOLGERE DIRETTAMENTE ALLA SEDE DELLA FUORICITTA’ VIAGGI, VIA SPEZIA 28/E – PARMA

COMUNICAZIONE OBBLIGATORIA AI SENSI DELL’ART. 16 DELLA LEGGE 3 AGOSTO 1998 N.269: “la legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione o alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all’estero.

 

Dettagli

Inizio:
31 Maggio 2019
Fine:
4 Giugno 2019
ASSICURATIVA: POLIZZA INA ASSITALIA N. 00017801

ORGANIZZAZIONE TECNICA: Fuoricittà Viaggi

Autorizzazione all’esercizio rilasciata dalla Provincia di Parma, protocollo n.17469 del 10 marzo 2010

IN CASO DI EVENTUALI CONTROVERSIE IL VIAGGIATORE SI POTRA’ RIVOLGERE DIRETTAMENTE ALLA SEDE DELLA FUORICITTA’ VIAGGI, VIA SPEZIA 28/E – PARMA

COMUNICAZIONE OBBLIGATORIA AI SENSI DELL’ART. 16 DELLA LEGGE 3 AGOSTO 1998 N.269:
“la legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione o alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all’estero.