Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

TREVI, SPELLO, BEVAGNA

29 Maggio 2020 - 31 Maggio 2020

Posti disponibili

Venerdì, 29 maggio 2020
Partenza alle ore 06.30 dal parcheggio del Palazzetto dello sport di Parma.
La prima giornata è dedicata a due delle tante meraviglie dell’Umbria, in particolare nella provincia di Perugia, e sarà modellata nell’armonia tra arte e natura; le Fonti del Clitunno, un Eden naturalistico e botanico in miniatura, e Trevi, piccolo gioiello a forma di “chiocciola” che ha mantenuto il suo tessuto urbano medievale.
Le Fonti del Clitunno erano già note sin dall’antichità per la loro rigenerante bellezza e per il loro potere catartico e rasserenante; i Romani, presso le sorgenti, veneravano il Dio Giove Clitunno perché ritenevano che le profonde acque cristalline fossero la sua dimora. Nonostante fossero un tempo molto più copiose, le sorgenti rimangono tuttavia ancora oggi tra le più importanti dell’Umbria. Il parco di oltre 10000 metri quadrati ed il vicino “Tempietto”, elegante edificio paleocristiano diventato celebre in età rinascimentale, saranno le visite previste.
Pranzo libero.
Nel pomeriggio, trasferimento a Trevi. Posto nel cuore della valle spoletana, il borgo emerge da un mare argenteo di oltre trecentomila ulivi che lo circondano. Inserito nella lista dei Borghi più belli d’Italia, questa antica cittadina sorta in epoca romana è conosciuta come la Città dell’olio ed è tra le più rinomate località dell’Umbria. Il centro storico con le sue chiese ed i palazzi nobiliari, sorti a partire dalla seconda metà del Quattrocento, saranno il “focus” della visita a questo meraviglioso borgo.
Trasferimento a Bevagna, autentico gioiellino medievale, ma con cuore romano, piccolo scrigno di chiese e resti romani dall’indiscutibile fascino, per la cena in hotel ed il pernottamento.

Sabato, 30 maggio 2020
Prima colazione in hotel.
Giornata dedicata alla visita di Spello, altra località inserita tra i borghi più belli d’Italia, dove sui resti romani si edificarono poi case tre-quattrocentesche, tra le quali ancora oggi è piacevole addentrarsi, scoprendo scorci impensati, piazzette che si aprono improvvisamente e quartieri medievali intatti. Visita alla preziosa Cappella Baglioni affrescata dal Pinturicchio nel 1501; a Villa Fidelia per l’importante manifestazione floreale “i giorni delle rose”; alla Villa dei mosaici.
Pranzo libero.
Trasferimento a Bevagna per la cena in locale tipico e per il pernottamento.

Domenica, 31 maggio 2020
Prima colazione in hotel.
Trasferimento e visita dedicata all’Abbazia di Sassovivo, imponente complesso benedettino nelle vicinanze di Foligno. Un luogo spirituale immerso nella natura (tutt’intorno una bellissima lecceta secolare tra le più antiche dell’intera Umbria che si estende per circa 7 ettari), un’esperienza intensa, oltre che suggestiva. Il monastero conserva un impianto architettonico piuttosto articolato ed un chiostro romanico molto interessante; dal 1979 vi sono ospitati e tuttora vi risiedono, i piccoli fratelli della comunità “Jesus Caritas” che alternano tempi per il servizio pastorale nella chiesa ed il lavoro manuale.
Ritorno a Parma in tarda serata.


Per Info e prenotazioni compila il modulo o chiama allo 0521 922435



Dettagli

Inizio:
29 Maggio 2020
Fine:
31 Maggio 2020
ASSICURATIVA: POLIZZA INA ASSITALIA N. 00017801

ORGANIZZAZIONE TECNICA: Fuoricittà Viaggi

Autorizzazione all’esercizio rilasciata dalla Provincia di Parma, protocollo n.17469 del 10 marzo 2010

IN CASO DI EVENTUALI CONTROVERSIE IL VIAGGIATORE SI POTRA’ RIVOLGERE DIRETTAMENTE ALLA SEDE DELLA FUORICITTA’ VIAGGI, VIA SPEZIA 28/E – PARMA

COMUNICAZIONE OBBLIGATORIA AI SENSI DELL’ART. 16 DELLA LEGGE 3 AGOSTO 1998 N.269:
“la legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione o alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all’estero.