Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

VILLA PEYRON – Bosco ai Frati (Fiesole)

22 Maggio 2021

Posti terminati

Partenza alle ore 08.00 dal parcheggio del palazzetto dello Sport per Fiesole, destinazione l’area di Bosco di
Fontelucente, un meraviglioso punto panoramico con oliveti, boschi, l’ampio parco e, soprattutto, dove si
trova Villa Peyron ed il suo giardino all’italiana, articolato su più terrazzamenti degradanti verso Firenze.
Questa residenza d’epoca con annesso il suo importante giardino, da considerarsi come la più bella di
Fiesole, prende il nome da Angelo Peyron che, acquistando l’immobile nel 1914 provvide ad un vasto
intervento di trasformazione sia della villa che del parco (quest’ultimo ancor più ampliato e risistemato dal
figlio Paolo). La famiglia Peyron dimorò nella villa fino al 1998, anno della donazione alla Fondazione che
ancor oggi la gestisce.
La mattinata comprenderà una visita guidata anche all’interno della villa e verrà organizzato un lunch,
comprensivo di bevande.
Nel pomeriggio trasferimento al complesso religioso San Bonaventura al Bosco ai Frati per una breve visita
a ciò che è il più antico convento della Provincia Toscana, dimora francescana fin dal 1209. Nell’entrata
contingentata a poche persone per volta, sarà possibile visitare il piccolo museo del convento, con un
importante Cristo ligneo di Donatello.
Rientro a Parma intorno alle 20/20.30
Come tutte le gite di questo periodo pandemico, il numero dei partecipanti sarà limitato ad un
massimo di trenta persone. Eventuali modifiche causate per motivi sanitari saranno tempestivamente
comunicate ai partecipanti. In caso di cancellazione della gita per restrizioni governative, la quota
versata verrà totalmente rimborsata.

Dettagli

Data:
22 Maggio 2021
ASSICURATIVA: POLIZZA INA ASSITALIA N. 00017801

ORGANIZZAZIONE TECNICA: Fuoricittà Viaggi

Autorizzazione all’esercizio rilasciata dalla Provincia di Parma, protocollo n.17469 del 10 marzo 2010

IN CASO DI EVENTUALI CONTROVERSIE IL VIAGGIATORE SI POTRA’ RIVOLGERE DIRETTAMENTE ALLA SEDE DELLA FUORICITTA’ VIAGGI, VIA SPEZIA 28/E – PARMA

COMUNICAZIONE OBBLIGATORIA AI SENSI DELL’ART. 16 DELLA LEGGE 3 AGOSTO 1998 N.269:
“la legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione o alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all’estero.